Peste Suina Africana - Commissario Straordinario alla Peste Suina Africana - Ordinanza n. 4/2022

Pubblicato il 30 giugno 2022 • Agricoltura , Ambiente 36045 Lonigo VI, Italia

Su richiesta della Prefettura di Vicenza, al fine di garantirne la massima diffusione in ambito locale, si pubblica l'Ordinanza del Commissario Straordinario alla peste suina africana n. 4 del 28 giugno 2022.

In particolare si evidenzia quanto segue:

  • chiunque rinvenga esemplari di cinghiali morti o moribondi deve segnalarlo immediatamente al Servizio Veterinario delle ASL territorialmente competente e deve astenersi dal toccare, manipolare o spostare l'animale salvo diversa indicazione del Servizio veterinario stesso;
  • nel caso vengano rinvenuti suini non identificati per i quali sia impossibile risalire al proprietario oppure suini selvatici o domestici detenuti illegalmente, il Servizio veterinario della ASL territorialmente competente dispone il sequesto, l'abbattimento e la distruzione degli animali dopo aver effettuato gli accertamenti sanitari eventualmente ritenuti necessari;
  • l'articolo 3 dell'ordinanza dispone le misure specifiche per suini selvatici e quelli detenuti (inclusi i cinghiali);
  • l'articolo 5 dispone invece le misure di controllo in caso di malattia in suini detenuti;
  • l'articolo 6 le misure di controllo sul territorio non interessato dalla malattia.

In allegato nota della Prefettura di Vicenza e copia dell'Ordinanza n. 4/2022.

Settore Ambiente e Protezione Civile

PesteSuinaAfricanaCircolaretrasmissioneordinanzan4del28giugno2022-signed.pdf
Allegato formato pdf
Scarica
Ordinanza-0000131-280622-CSPSA
Allegato formato pdf
Scarica