CAMERARIA - Intervento endoterapico

Pubblicato il 10 maggio 2022 • Ambiente Via Oberdan, 36045 Lonigo VI, Italia

Si comunica che nei prossimi giorni partiranno gli interventi riguardanti la lotta integrata alla cameraria tramite la tecnica agronomica dell'endoterapia.

Sono 210 le piante di ippocastano di proprietà comunale interessate nella giornata di venerdì 13 maggio dal trattamento endoterapico contro la cameraria (Cameraria ohidella).

La lotta preventiva permetterà di ridurre significativamente gli insetti di cameraria ed i danni conseguenti.

Obiettivo dell’Amministrazione, nel medio lungo periodo, è quello di ridurre significativamente la presenza della cameraria, responsabile nel periodo estivo della necrosi generalizzata delle foglie e della relativa colorazione rossa degli ippocastani, utilizzando i metodi di lotta meno impattanti sull’ambiente.

L’intervento interesserà tutti gli ippocastani di Parco Ippodromo Comunale e di Via San Daniele e sarà eseguito attraverso l’immissione di sostanze ad azione insetticida direttamente all’interno del sistema vascolare della pianta, evitando così l’immissione in atmosfera di sostanze chimiche, la loro dispersione nell'ambiente e la chiusura del parco ippodromo.

Il trattamento sarà eseguito con il sistema ”Nuovo Metodo Corradi”: il “Nuovo Metodo Corradi” è un trattamento endoterapico innovativo, brevettato nelle attrezzature e nel procedimento, che interviene sulle piante malate, con l'impiego di soluzioni accuratamente preparate, per consentire un più efficace e meno invasivo assorbimento dei principi attivi autorizzati.

Saranno utilizzati insetticidi attualmente registrati per uso endoterapico - principio attivo: abamectina.

Assessorato ai Lavori Pubblici