SERVIZIO DI TELESOCCORSO/TELECONTROLLO

SERVIZIO DI TELESOCCORSO/TELECONTROLLO

Il Telesoccorso/Telecontrollo è un servizio attivato dalla Regione Veneto, gestito dalle Aziende Ulss in collaborazione con i Comuni ed è rivolto a tutti gli anziani residenti o temporaneamente domiciliati nel Comune di Lonigo in situazione di rischio sociale e/o sanitario; il servizio può essere fruito anche da persone adulte di età inferiore ai 60 anni per le quali il Servizio Sociale competente riconosca la presenza di una situazione di rischio.

Il Telesoccorso è un servizio che, in caso di urgenza, permette di comunicare in viva voce con l’operatore che può intervenire rapidamente in aiuto dell’utente attivando, se necessario, i soccorsi idonei: familiari, Medico di base, Guardia Medica, ambulanza, forze dell’ordine, ecc..

Il Telecontrollo è un servizio che prevede l’effettuazione di telefonate settimanali (in genere bisettimanali), concordando i giorni con l’utente, per il controllo delle apparecchiature del Telesoccorso e per la verifica della situazione di salute psico-fisica della persona.

La Regione Veneto ha deliberato la gratuità del servizio per tutti i cittadini richiedenti.

A CHI SPETTA:
Sono destinatari del servizio i cittadini residenti o temporaneamente domiciliati nel Comune di Lonigo che si trovano in una situazione di rischio sociale e/o sanitario, in particolare:

 anziani che vivono da soli o in coppia;
 anziani bisognosi di cure e controlli sanitari;
 coloro che, pur non avendo compiuto 60 anni d’età, si trovano in situazioni di rischio sociale e/o sanitario.

COME SI OTTIENE:
La domanda può essere presentata all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Lonigo o presso lo Sportello Distrettuale di riferimento, attraverso la compilazione di un’apposita modulistica nella quale verranno indicati, oltre ai dati dell’assistito, anche i recapiti telefonici delle persone di riferimento più prossime nel fornire un eventuale aiuto in caso di emergenza.

Al domicilio dell’utente viene installato un apparecchio, dotato di telecomando, il quale viene collegato ad un telefono con rete fissa e ad una presa elettrica. Per attivare l’intervento è sufficiente premere il pulsante del radiocomando attraverso il quale viene allertata una Centrale Operativa che entra immediatamente in contatto in viva-voce con l’assistito, verifica i motivi della chiamata, la gravità della situazione ed attiva il soccorso più idoneo, partendo dalle persone di riferimento indicate dall’utente.

In caso di cessazione dell’utilizzo del servizio di telesoccorso – telecontrollo, la richiesta di disattivazione può essere presentata presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Lonigo o presso lo Sportello Distrettuale di riferimento.


QUANTO TEMPO:
La richiesta di attivazione del Servizio presentata dal cittadino va inoltrata, da parte dell’Ufficio Servizi Sociali o dallo Sportello Distrettuale di riferimento, al referente del Distretto Ovest dell’A.ULSS 8 BERICA per il caricamento della stessa nel Portale TesanWeb.

L’attivazione avviene entro circa 30 giorni dalla richiesta. In caso di attivazione con procedura d’urgenza, l’installazione dell’apparecchio avviene entro due giorni lavorativi.


FONTI DI RIFERIMENTO:
 Legge Regionale n. 26 del 4 giugno 1987 "Provvidenze straordinarie a favore delle persone anziane"
 Deliberazione della Giunta Regionale n. 3655 del 19 ottobre 1999 "L.R. 26/87.Servizio di Telesoccorso e Telecontrollo domiciliare. Integrazioni alla Circolare n.14 del 21/07/1997"
 Deliberazione della Giunta Regionale n. 39 del 17 gennaio 2006 [BUR n. 21 del 28/02/2006] "Il sistema della domiciliarità. Disposizioni applicative".
 Deliberazione della Giunta Regionale n. 1996 del 06/12/2017

Scarica il modulo in formato PDF

 

Sei qui: Home Servizi sociali SERVIZIO DI TELESOCCORSO/TELECONTROLLO